L’esercizio migliore se hai una malattia cardiaca arotica

La malattia cardiaca aortica è una condizione che colpisce la valvola aortica, una delle quattro valvole nel cuore. La maggior parte dei problemi della valvola aortica è legata alla stenosi, quando la valvola diventa rigida e incapace di aprire correttamente, o rigurgito, quando i palloni valvolari sono allentati e non si chiudono correttamente. Entrambi i problemi possono mettere un ceppo sul cuore, che rende sicuro e appropriato esercizio un aspetto importante del trattamento.

Caratteristiche

Se si dispone di una stenosi aortica lieve ma non presenta sintomi, come una sensibile riduzione della capacità di esercizio, il medico e il medico devono controllare la propria condizione ogni anno o come suggerisce il medico. La stenosi aortica più grave dovrebbe essere trattata con la sostituzione della valvola, in quanto nessun medicinale è noto per essere efficace. La rigurgitazione della valvola aortica, tuttavia, può essere trattata con farmaci come inibitori dell’enzima-converting angiotensina o bloccanti del recettore dell’angiotensina. Se hai la rigurgitazione della valvola aortica, potrebbe non essere necessaria la riparazione o la sostituzione delle valvole, a meno che la condizione non provoca il dilatazione del ventricolo sinistro e non è in grado di pompare efficacemente il sangue in tutto il corpo.

Trattamento dell’esercizio

Il rafforzamento del sistema cardiovascolare è importante a prescindere da qualsiasi condizione medica, ma è particolarmente importante se si è sviluppati o siete stati con una qualche forma di malattia cardiaca. Uno stile di vita sedentario diminuisce l’efficienza del pompaggio del cuore. Cedars-Sinai osserva che l’esercizio fisico è particolarmente importante per la gestione della malattia cardiaca aortica e sono fortemente raccomandate le “passeggiate di potenza” o le sessioni di trekking veloci da 15 a 30 minuti, due o tre volte al giorno.

Avvertenze

Mentre una camminata veloce può contribuire a rafforzare la capacità di pompaggio del cuore, altre forme di esercizio possono essere rischiose. Cedri-Sinai, ad esempio, avvisa di sollevare oggetti pesanti perché il ceppo aggiunto sul cuore. Il Texas Heart Institute suggerisce anche di non esercitare troppo duro se si dispone di una stenosi aortica. Il dolore e il dolore al torace possono accompagnare una forte esercitazione.

considerazioni

L’esercizio fisico non sarà in grado di invertire la malattia della valvola aortica, ma può aiutare a ridurre la pressione sanguigna e rafforzare il tuo cuore per rendere più facile il recupero dalla chirurgia, riferisce CNN. L’esercizio può anche aiutare a perdere peso, che ridurrà ulteriormente l’onere del tuo cuore. È importante seguire da vicino le istruzioni del medico e riportare qualsiasi cambiamento nella vostra condizione, come la tolleranza all’esercizio ridotto, il dolore al torace o la difficoltà a mentire piatta, che è un segno che la vostra malattia aortica si sta peggiorando.