Quali sono i benefici per la salute delle carni magre?

Anche se talvolta si può sentire dire alle persone che la carne bovina è un alimento meno sano, questa carne rossa non è solo ricca di vitamine e minerali, ma contiene particolari grassi che possiedono proprietà potenzialmente anti-cancerogene. Una delle chiavi di consumare carne bovina è quella di scegliere opzioni a basso contenuto di grassi. Con carne magra, si ottiene i benefici nutrizionali, evitando gran parte del grasso saturo noto per aumentare il rischio di malattie cardiache.

Il manzo è un alimento relativamente basso contenuto calorico rispetto al numero di sostanze nutritive che contiene. L’agopuntore autorizzato Chris Kresser osserva che la carne bovina è estremamente densa, particolarmente se confrontata con la carne bianca. Mentre un servizio di carne bovina di 3 once è meno di 10 per cento di calorie giornaliere, basato su una dieta di 2.000 calorie, fornisce oltre il 10 per cento del valore giornaliero per nove nutrienti essenziali. Con concentrazioni particolarmente elevate di proteine, zinco, fosforo, ferro e vitamine del complesso B, la carne bovina può contribuire a creare muscoli, denti e ossa forti mentre aiuta a fornire energia e ossigeno alle cellule.

Il sito web di Beef.org rileva una relazione del Dipartimento dell’agricoltura americano del 2002 che dimostra che ci vorrebbe più di 11 porzioni di tonno per fornire la quantità di zinco in una porzione di manzo; sette petti di pollo senza pelle per fornire la vitamina B-12 in una porzione Di carne di manzo, 3 tazze di spinaci crudi per fornire il ferro in una porzione di manzo e quasi 3 petti di pollo per fornire la riboflavina in una sola carne di manzo. Secondo un documento del 2004 pubblicato in “American Journal of Clinical Nutrition”, la carne di manzo contiene anche acido linoleico coniugato, un acido grasso che ha proprietà anti-cancerogene.

La carne magra in particolare può essere parte di una dieta sana, in quanto contiene tutte le vitamine e minerali di manzo alto contenuto di grassi, ma con grassi molto meno saturi. Uno studio pubblicato nel 2012 in “American Journal of Clinical Nutrition” ha scoperto che le diete a basso contenuto di grassi saturi che contengono carni magre possono avere effetti favorevoli sulla malattia cardiovascolare e sui relativi fattori di rischio. Gli autori dello studio hanno osservato che le carni magre possono essere incluse nelle diete sane e sane.

Suggerimenti per l’acquisto di manzo magro comprendono l’acquisto di manzo di terra che è il 90% o più magro, cercare le parole “loin” o “rotondo” in nome del taglio particolare, grassi di taglio prima della cottura, utilizzando metodi di cottura a bassa percentuale di grassi, , Grigliare e grigliare, e mangiare porzioni di 3 once – che sono circa la dimensione di un mazzo di carte. Beef.org rileva che ci sono almeno 12 tagli di manzo che soddisfano le linee guida USDA per “magra” o “magra”. Dal massimo alla meno magro, sono alte rotonde, a forma di occhio rotondo, alla grigliata gustosa, all’arrosto della spalla, alla punta rotonda, alla bistecca, al lattuga superiore, al fondo, al lombato, al filetto, alla bistecca di t-ossa e all’arrosto tri-tip.

Rapporto basso contenuto calorico-nutriente

Ricca di vitamine e minerali

Cuore-Sano

Shopping per le carni magre