Le migliori bici urbane

I messaggeri della bici, i pendolari ei guerrieri di fine settimana deliziano la mobilità e la velocità di una bicicletta in un ambiente urbano. Con il traffico scoperto, una bicicletta può spesso essere il modo più veloce per andare in giro. Le biciclette migliori per i viaggi urbani devono essere leggeri e facili da trasportare in edifici e appartamenti, ma avrete ancora bisogno di pneumatici adatti e di un telaio rigido e robusto.

Mangiare Su Pavimentazione

Una road bike è la bici urbana quintessenza. Con pneumatici stretti e lisci, è la bici più veloce disponibile per l’utilizzo su pavimentazione. Le bici da corsa sono dotate di un deragliatore e di più ingranaggi, permettendo di affrontare le colline più dure della tua città spostandosi su o giù. Queste moto sono leggeri e progettate per la velocità, e il loro piccolo profilo li rende ideali per tagliare le auto parcheggiate e le pedane occasionali. Una bici da strada di solito dispone di manubri curvati chiamati barre di scorrimento, che consentono di scegliere tra diverse posizioni di guida per una migliore aerodinamica o un maggiore controllo.

Re delle Strade

La bici da corsa ad una velocità è il migliore per le città con una topografia piuttosto piana, come New York City. Queste moto dimenticano il peso di un deragliatore eseguendo un unico rapporto di trasmissione. Le biciclette da corsa sono disponibili in due varianti: una marcia chiamata volano permette di muoversi, mentre una marcia fisso mantiene i pedali in movimento ogni volta che si trova il pneumatico posteriore. Questa semplicità li rende ideali come motociclisti, in quanto queste biciclette sono poco costose e relativamente semplici da riparare. La bici da corsa a velocità singola è molto facile da trasportare quando non è possibile guidarla. I cerchi in profondità impediscono una ruota piegata su una potente inaspettata e una stretta manubrio consente di tirare tra il traffico senza sforzo.