Quali alimenti contengono acido retinoico?

Qualsiasi ricco vitamina A può fornire un certo acido retinoico. Il tuo corpo può trasformare il beta-carotene di precursore della vitamina A trovato in frutta e verdura in retinolo, la forma della vitamina A presente negli alimenti animali. Il tuo sistema può quindi abbattere la vitamina per formare acido retinoico. Ottenere la raccomandata 700 microgrammi al giorno per le donne o 900 microgrammi al giorno per gli uomini di vitamina A è essenziale per una corretta visione e la funzione immunitaria.

Manzo e agnello

Polmoni, reni e fegato di manzo, vitello e agnello sono tra i cibi con il contenuto più elevato di retinolo e vitamina A. Ad esempio, una servazione di 3 grammi di fegato di agnello fornisce 6,610 microgrammi di retinolo, o 22,098 unità internazionali di vitamina A e una 2,4 unità di fegato di carne di manzo ha 6.411 microgrammi di retinolo, o 21.566 unità internazionali di vitamina A. Serve di Le carni di manzo, di vitello e di agnello forniscono solo quantità di tracce di vitamina A.

Carne di maiale e pollame

I prodotti a base di carne di maiale e di pollame forniscono solo piccole quantità di retinolo, a meno che non mangiate i fegati, i reni o le giblets di questi animali. Una tazza di polpettine di pollo a dadini fornisce 5,194 microgrammi di retinolo, o 17,297 unità internazionali di vitamina A e una servazione di 3 grammi di fegato di maiale ha 4,594 microgrammi di retinolo, o 15,297 unità internazionali di vitamina A. Un servo di 3 pezzo di stufato Pollo fornisce solo 33 microgrammi di retinolo e 3 once di tacchino di massa di 85 punti percentuali hanno appena 30 microgrammi.

Pesce e frutti di mare

È anche possibile ottenere la dose giornaliera di retinolo da pesce e frutti di mare. Tra le migliori fonti sono il tonno rosso, con 643 microgrammi di retinolo, o 2,142 unità internazionali di vitamina A per 3 once, e sgombri re, con 214 microgrammi di retinolo o 713 unità internazionali di vitamina A per servire. Molti altri tipi di pesce e frutti di mare forniscono anche la vitamina A, ma in quantità minori.

Latte e uova

Il latte è spesso fortificato con la vitamina A, rendendo i prodotti lattiero-caseari una fonte di retinolo. Il latte scremato fortificato fornisce circa 149 microgrammi di retinolo per tazza o 500 unità internazionali di vitamina A. Le uova forniscono circa 99 microgrammi di retinolo per un grande uovo o 362 unità internazionali di vitamina A.

Frutta e verdura

I frutti e le verdure più colorati spesso contengono la maggior parte dei beta-carotene, che fornisce un colore giallo o arancione. Ad esempio, una tazza di patate dolci purèe fornisce 51.627 unità internazionali di vitamina A e la stessa quantità di zucca in scatola ha 38.129 unità internazionali. Le carote e la zucca invernale sono anche fonti eccellenti di vitamina A, come le verdure a foglia verde. Una tazza di spinaci in scatola contiene 20.974 unità internazionali di vitamina A e la stessa quantità di collard cotte ha 19.538 unità internazionali. Buone fonti di frutta della vitamina A includono cantalupo, mango e albicocche secche.