Perdita di peso e zinco

Anche se la perdita di peso non pianificata è un potenziale effetto collaterale di ottenere troppo poco zinco nella vostra dieta, il vostro corpo richiede molta zinco ogni giorno per funzionare correttamente. Inoltre, se siete in sovrappeso o obesi e stanno cercando la perdita di peso, aumentando l’assunzione di zinco dietetica può migliorare la tua possibilità per il successo di perdita di peso.

Zinco

Lo zinco è un minerale essenziale necessario per una corretta funzione immunitaria, la formazione di proteine, la guarigione delle ferite e il mantenimento di un buon senso del gusto e dell’odore. Abbondante in una varietà di cibi, lo zinco è presente in carne, frutti di mare, pollame di carne scura, alimenti lattiero-caseari, legumi, noci e cereali per la colazione a base di zinco. L’indennità dietetica raccomandata per lo zinco è di 11 milligrammi al giorno per uomini e donne in gravidanza, 12 milligrammi al giorno per le donne in allattamento e 8 milligrammi al giorno per altre donne adulte.

Effetti sulla perdita di peso

Uno studio pubblicato nel 2013 in “Biological Trace Element Research” riferisce che gli individui obesi tendono ad avere bassi livelli di zinco circolante nei loro corpi. Pertanto, aumentare lo zinco alimentare può beneficiare di individui in sovrappeso e obesi. Un altro studio pubblicato nel 2013 in “Advanced Pharmaceutical Bulletin” ha scoperto che soggetti obesi che hanno consumato integratori di zinco contenenti 30 milligrammi di gluconato di zinco quotidianamente hanno migliorato gli indici di massa corporea, hanno perso peso e hanno mostrato miglioramenti nei livelli di trigliceridi.

Preoccupazioni per la tossicità dello zinco

Mentre si può consumare un sacco di zinco attraverso la vostra dieta, i soggetti di studio che hanno perso il peso aumentando la loro assunzione di zinco hanno fatto utilizzando integratori. Usare cautela quando prendete integratori alimentari contenenti zinco, comunque. Ingestione di zinco da integratori può causare crampi addominali, diarrea, mal di testa, nausea, vomito, perdita di appetito, riduzione della funzione immunitaria e interferenza con l’assorbimento di altre sostanze nutritive. Il livello di assunzione superiore tollerabile o la massima assunzione giornaliera sicura per lo zinco è di 40 milligrammi al giorno per gli adulti, secondo i National Institutes of Health.

Linea di fondo

Mentre ottenere un sacco di zinco nella vostra dieta può contribuire a migliorare la perdita di peso se siete in sovrappeso o obesi, la vostra assunzione giornaliera calorica e le spese determinano se perdere peso o meno. Molti alimenti ricchi di zinco sono anche alti nella proteina dietetica, che aiuta a rafforzare la sazietà e la spesa energetica, secondo una revisione pubblicata nel 2008 nell’American Journal of Clinical Nutrition – che è utile quando si sta cercando di versare libbre. Per perdere peso in modo sicuro ed efficace, ridurre l’assunzione calorica corrente da 500 a 1.000 calorie al giorno – e puntare a perdere da 1 a 2 chili alla settimana.