Perché curo lo zucchero nel bel mezzo della notte?

Un buon sonno è molto importante per aiutarti a sentirsi energizzato e permettervi di realizzare tutte le attività quotidiane. Svegliarsi nel mezzo della notte può compromettere il sonno e impedirvi di andare a tutte le diverse fasi del sonno che sono necessarie per il tuo corpo di riprendersi completamente dal giorno precedente. Se si dispone di diabete, il desiderio di zucchero nel bel mezzo della notte o in qualsiasi altro momento del giorno potrebbe indicare che si tratta di bassi livelli di zucchero nel sangue, secondo il dottor Ronald Hoffman, fondatore e direttore medico del Hoffman Center di New York Città.

L’ipoglicemia

Il basso livello di zucchero nel sangue, o l’ipoglicemia, può essere responsabile del desiderio del carb nel mezzo della notte se si dispone di diabete, soprattutto se accompagnato da altri sintomi di ipoglicemia come vertigini, sudorazione, incubi, fame, confusione e ansia. L’unico modo per confermare che i vostri desideri di zucchero sono dovuti ad una goccia nei livelli di zucchero nel sangue è controllare i livelli di zucchero nel sangue con l’aiuto di un misuratore di glucosio ogni volta che si verificano i sintomi. Chieda al medico di prescrivere il proprio misuratore di glucosio nel sangue. Un livello di zucchero nel sangue inferiore a 70 mg / dL indica l’ipoglicemia.

Trattamento dell’ipoglicemia

Se i livelli di zucchero nel sangue sono più bassi di due volte alla settimana, consultate il medico perché potrebbero essere necessari aggiustamenti per i farmaci o per l’insulina. Un medico può avere bisogno di indagare ulteriormente se non hai il diabete. Per curare l’ipoglicemia, consumare l’equivalente di 15 grammi di carboidrati ad azione rapida, cioè da tre a cinque compresse di glucosio, da 1 cucchiaio di miele, da 1/2 bicchiere di soda o succo regolare, o da un cucchiaio di zucchero disciolto in acqua. Raccomanda il Diabete Information Clearinghouse.

Prevenire l’ipoglicemia

Prevenire l’ipoglicemia futura da verificarsi è il passo successivo per aiutarti a ottenere il sonno riposante di cui avete bisogno. A seguito di una dieta equilibrata può aiutare a mantenere i livelli di zucchero nel sangue più stabili per tutto il giorno. L’utilizzo del misuratore di glucosio nel sangue è anche un buon modo per saperne di più su come il cibo e il tuo stile di vita complessivo influenzano i livelli di zucchero nel sangue.

Dieta ipoglicemica

La tua dieta dovrebbe essere costituita da pasti piccoli e frequenti con una piccola quantità di carboidrati ricchi di fibre, come frutti interi, yogurt, verdure, patate dolci o grani interi. Evitare i carboidrati raffinati come pane bianco, patate bianche, dessert, zucchero e bevande zuccherate. Sempre completa i pasti con alcune proteine ​​e grassi, come uova, formaggio, noci, pollame, pesce, carne, olio d’oliva o avocado. Consultare un dietista registrato per aiutare a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue e prevenire i livelli di zucchero nel sangue.