Le vitamine quando mangiano una patata cruda

Anche se di solito pensi di mangiare patate al forno, purè o fritto francese, puoi anche mangiarle crude. Le patate hanno diverse importanti vitamine e minerali. Tuttavia, la cottura delle patate può distruggere o ridurre il valore nutrizionale, in modo da mangiare patatine crude ti dà il maggior beneficio di salute per i vostri dollari di cibo. È possibile mangiare patate grezze semplicemente o tagliarle in insalate fresche.

Una grande patata greggio fornisce 72,7 mg di vitamina C, pari al 80,7% al 96,9% dell’assunzione giornaliera raccomandata; se stai allattando, richiede 120 mg. La vitamina C può rafforzare il sistema immunitario e migliorare la comparsa della vostra pelle. Dal momento che il tuo corpo non produce questa vitamina, mangiare patate crude è un buon modo per ottenere la dose giornaliera.

Una grande patata greggia ha una grande quantità di vitamina B-6, nota anche come piridossina: 0,7 mg. Questo non può sembrare molto, ma rappresenta il 41,1% al 46,6% della vitamina B-6 che ti serve ogni giorno. Le donne in gravidanza e allattamento dovrebbero consumare di più e mangiare patate crude è una buona opzione per aumentare l’assunzione. La vitamina B-6 aiuta il cervello a produrre la serotonina, un composto necessario per regolare il tuo umore.

Includere una grande patata cruda nella vostra dieta per ottenere 3,9 mg di niacina o vitamina B-3. Questo è il 24,3% al 27,8% della quantità che ti serve ogni giorno. Questa vitamina aiuta a mantenere buoni livelli di colesterolo. Tuttavia, stare attenti a non avere troppa niacina, un eccesso può causare la sciacquatura della pelle, disturbi dello stomaco e visione offuscata.

Mangia una patata cruda per aumentare la tiamina nella vostra dieta, ogni grande patata fornisce il 16,6 per cento al 18,1 per cento dell’assunzione giornaliera suggerita di questa vitamina. Thiamin, noto anche come vitamina B-1, è fondamentale per metabolizzare i carboidrati nei cibi che si mangia. Mangiare patate crude può anche essere una buona opzione quando si sta svezzando da abuso di alcol. Uno studio pubblicato nel numero di maggio 2011 della rivista “Nature Reviews”. Neurologia “indica che ottenere adeguate quantità di tiamina può aiutare a prevenire alcuni disturbi neurologici associati al ritiro dell’alcol.

Vitamina C

Vitamina B-6

niacina

tiamina